Cronaca

Sapri, uomo tenta il suicidio: salvato dai carabinieri

SAPRI. Un nuovo tentativo di suicidio si stava consumando questa mattina a Sapri, piccola cittadina del basso Cilento.

Un uomo in evidente crisi di panico aveva allertato con una telefonata i carabinieri della caserma della cittadina saprese sul terribile gesto che stava per compiere.

Gli uomini della centrale operativa del comando di Sapri, guidati dal capitano Michele Zitiello, sono riusciti a trattenere al telefono l’uomo C.B., queste le sue iniziali, precipitandosi nella sua abitazione.

Arrivati sul posto i carabinieri sono stati costretti a sfondare la porta per poter accedere in casa.

Una volta entrati, i militari hanno visto l’uomo con un cappio al collo e in evidente stato di shock.

L’uomo tratto in salvo è stato trasferito al vicino presidio ospedaliero dell’ “Immacolata” di Sapri.

Al base del folle gesto probabilmente vi erano alcuni problemi economici che nell’ultimo periodo lo assalivano.

Maria Emilia Cobucci

Articoli correlati

Back to top button