Cronaca

Adesca ragazzine sul web fingendosi 17enne: Le Iene in azione nel salernitano

SARNO. È il programma televisivo Le Iene ad aver smascherato un uomo che adescava ragazzine sul web.

Si tratta di un uomo di 50 anni, B.C., che da tempo, con diversi profili tra Facebook ed Instagram, contattava e molestava ragazzine di 12 anni fingendosi un coetaneo.

Adesca ragazzine sul web fingendosi 17enne: i dettagli

“Crystal amore”, questo è il nick che l’uomo utilizzava, insieme alle foto del figlio di 17 anni, del tutto ignaro del traffico del papà.

Utilizzando questi strumenti l’uomo faceva innamorare le giovani con telefonate e chat, messaggi di diversa natura, fino ad arrivare ad inviare video porno.

Diverse le ragazzine in tutta Italia cadute nella rete dell’uomo ma a raccontare la vicenda è stata una mamma che ha denunciato tutto a Le Iene.

Le Iene nel salernitano

A Sarno, infatti, è arrivato l’inviato Alessandro De Giuseppe che ha beccato il 50enne nei pressi di piazza Marconi.

“Un uomo non del tutto presente a se stesso – ha detto l’inviato – che ha bisogno di aiuto”. Sono stati anche contattati i servizi sociali del Comune che hanno garantito un intervento.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button