Cronaca

Sarno, crolli nell’ex ospedale: la rabbia dei residenti

SARNO. Sono stanchi i residenti di via Pedagnali che hanno denunciato l’attuale stato dell’ex ospedale di Sarno, uno di loro ha dichiarato: «Nessuno ne parla più, noi viviamo accanto ad un mostro pericolante». Una struttura oggetto di proteste da diverso tempo, ancora abbandonata al centro delle case ricostruite.

I cedimenti

Come racconta Il Mattino, uno stato di degrado completo che non viene risolto da oltre vent’anni. La denuncia è forte ed è solo l’ultima di una lunga serie. L’azienda sanitaria proprietaria dell’immobile è pronta a cedere l’intera struttura al Comune in comodato d’uso novantennale.

 

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button