Cronaca

Sarno, discarica a cielo aperto in periferia: residenti preparano dossier

SARNO. Una vera e propria discarica a cielo aperto, con rifiuti speciali abbandonati in periferia. Decine e decine di tappeti di asfalto, canne fumarie in eternit e parti sgretolate. Il tutto lasciato abusivamente in una strada che dovrebbe essere una via di fuga. Accade a Foce di Sarno, a pochi passi da una delle tre sorgenti del Fiume Sarno.

La discarica a cielo aperto a Sarno

Nella discarica è presente di tutto, dall’eternit ai sacchi di materiale di risulta di fabbriche tessili, dalle lastre di eternit agli ingombranti. Un angolo di strada diventato una montagna di asfalto. I residenti chiedono maggiori controlli e telecamere di videosorveglianza, oltre alla bonifica dell’area, ormai divenuta abusiva.

I cittadini hanno intenzione di preparare un dossier con foto che ritraggono il degrado della periferia di Sarno.

 

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button