Sarno a lutto: morte improvvisa del giovane sottufficiale Antonio Crescenzo

sarno antonio crescenzo

Padre esemplare e uomo dabbene, Antonio Crescenzo era un sottufficiale dell'aeronautica che da Sarno era stato assegnato alla base di Sant'Angelo...

Padre esemplare e uomo dabbene, Antonio Crescenzo era un sottufficiale dell’aeronautica che da Sarno era stato assegnato alla base di Sant’Angelo di Treviso. Per questo motivo il trasferimento in una frazione di Ponte di Piave, Levada. Qui aveva presto costruito profonde relazioni con tutti e chiunque ha imparato da subito a stimarlo e a benvolergli. I suoi figlioli, una ragazzina di sedici e un ragazzino di undici anni, oltre la scuola avevano frequentato anche un coro del posto.
In settimana aveva accusato dei malesseri, motivo per cui si era messo in malattia. Purtroppo, gli stava toccando la sorte che già segnò il destino del padre: un infarto. Il sottufficiale è morto martedì mattina, all’età di 42 anni, mentre era solo a casa: oggi l’autopsia, domani i funerali nella chiesa parrocchiale.

TAG