Sarno, liquami nelle caditoie della scuola Amendola: scatta la protesta

liquami

SARNO. A Sarno scatta la protesta dei genitori in merito alla fuoriuscita di liquami dalle caditoie della scuola media “Giovanni Amendola”: si attendono interventi. Genitori su tutte le furie per la presenza di liquami pericolosi all’interno delle caditoie della scuola Amendola di Sarno Le caditoie della scuola media “Giovanni Amendola” della frazione di Lavorate a […]

SARNO. A Sarno scatta la protesta dei genitori in merito alla fuoriuscita di liquami dalle caditoie della scuola media “Giovanni Amendola”: si attendono interventi.

Genitori su tutte le furie per la presenza di liquami pericolosi all’interno delle caditoie della scuola Amendola di Sarno

Le caditoie della scuola media “Giovanni Amendola” della frazione di Lavorate a Sarno sono piene di liquami: i genitori degli alunni che frequentano il plesso scolastico hanno fatto scattare la polemica e hanno denunciato il caso. Secondo il quotidiano “Il Mattino”, a dimostrare la cosa ci sarebbero delle foto dove si nota la fuoriuscita di liquami dalle caditoie situate a pochi metri dalle aule.

Già in passato erano stati chiesti immediati interventi sul caso, ma a quanto pare sembra che nulla si sia mosso per la risoluzione del problema dato che la responsabilità di tale intervento spetterebbe alla Provincia di Salerno. In ogni caso, i genitori sono pronti a tenere i figli a casa pur di evitare che siano continuamente sottoposti a seri rischi.

 

 

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG