Sarno, “Martiri del Villa Malta”: calciatore mandato a casa con tibia e perone fratturati

Carabiniere

SARNO. All’ospedale “Martiri del Villa Malta”, nella giornata di ieri pomeriggio, un giovane calciatore,  è arrivato al pronto soccorso del presidio ospedaliero accompagnato a braccio dal padre con dei forti dolori alla gamba. Il padre, dopo aver portato il figlio all’interno del reparto per una radiografia, ha aspettato l’esito delle analisi che ha riscontrato una frattura […]

SARNO. All’ospedale “Martiri del Villa Malta”, nella giornata di ieri pomeriggio, un giovane calciatore,  è arrivato al pronto soccorso del presidio ospedaliero accompagnato a braccio dal padre con dei forti dolori alla gamba.

Il padre, dopo aver portato il figlio all’interno del reparto per una radiografia, ha aspettato l’esito delle analisi che ha riscontrato una frattura della tibia e del perone. Nonostante la frattura il ragazzo è stato comunque dimesso perché in ospedale mancava l’ortopedico.

TAG