Sarno, noleggia una Maserati ma non la restituisce: anziana a processo

maserati

Un'anziana di Sarno dovrà affrontare un processo per aver noleggiato una Maserati senza però mai restituirla alla società proprietaria

Un’anziana di Sarno dovrà affrontare un processo per aver noleggiato una Maserati senza però mai restituirla alla società proprietaria.

A processo per una Maserati: guai per un’anziana

Una donna di 74 anni è finita a processo per appropriazione indebita: aveva noleggiato una Maserati 3.8 V8 senza però restituirla.

Si tratta di un’anziana tra l’altro nota a Sarno, visto che è la rappresentante legale di un canile. A quanto pare, si sarebbe impossessata dell’auto «della quale aveva il posesso in ragione del contratto di noleggio», stipulato in nome e per conto della società da lei rappresentata.

I fatti risalgono al 2013 e la donna era già stata intimata a restituire la Maserati, tuttavia non ha mai risposto alla richiesta della società che aveva curato il passaggio.

Per la donna, la procura aveva firmato un decreto penale di condanna, vale a dire il pagamento di una sanzione, ma l’imputata si era opposta. Finendo così a processo, con giudizio immediato disposto dal gip.

TAG