Cronaca

Sarno, offriva posti di lavoro inesistenti per soldi: denunciata una donna

SARNO. La donna di Sarno che offriva lavoro inesistente in cambio di denaro è stata denunciata dopo la clamorosa scoperta di una ragazza.

Offriva occasioni di lavoro inesistenti per intascare denaro: denunciata una donna

La donna di Sarno che offriva posti di lavori inesistenti per estorcere denaro alle sue vittime è stata denunciata e adesso rischia di finire seriamente nei guai.

Nei giorni scorsi, la donna era stata scoperta da una ragazza che si era spacciata come potenziale cliente interessata a pagare pur di trovare un lavoro, ma nel momento in cui doveva presentarsi dinanzi ai presunti datori di lavoro scopre che essi erano totalmente all’oscuro della situazione.

Per diverso tempo, infatti, la donna ha agito sfruttando i problemi delle persone e garantendo a loro un lavoro presso un’attività commerciale solo dietro pagamento. Tuttavia, per ognuna delle sue vittime c’è stata l’amara sorpresa: nessuno dei luoghi indicati cercava personale.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button