Sarno, picchiarono calciatore africano: due ragazzi a processo

san-giovanni-a-piro-aggressione-rapina

A Sarno, due ragazzi finiscono sotto processo per lesioni in concorso: lo scorso 6 giugno hanno picchiato un calciatore africano

A Sarno, due ragazzi finiscono sotto processo per lesioni in concorso: lo scorso 6 giugno hanno picchiato un calciatore africano colpendolo con una mazza alla schiena.

A processo per aver picchiato un calciatore africano

Due ragazzi di Sarno sono finiti sotto processo perché reputati responsabili dell’aggressione a un giocatore africano, all’epoca dei fatti militante nella squadra locale.

Finiscono nei guai M.V. e G.D.F, rispettivamente 23 e 24 anni, i quali sono accusati di lesioni in concorso. I fatti risalgono allo scorso 6 giugno, quando Muomo Dang Landry Gildas, originario del Camerun, fu colpito alla schiena dal una mazza.

Dopo l’aggressione, il camerunense riportò un trauma contusivo al torace e al fianco. La vittima era in strada, quando fu affiancato da un’auto con a bordo due persone. Nemmeno il tempo di girarsi ed è stato colpito in mezzo alla schiena, accasciandosi immediatamente al suolo.

I due giovani sono stati poi individuati grazie alla testimonianza di un 27enne che aveva visto la scena ed era riuscito a memorizzare il numero di targa dell’auto utilizzata dagli aggressori.

 

TAG