Cronaca

Sarno, una quota dei compensi degli amministratori comunali andrà ai servizi sociali

SARNO. La Giunta Canfora ha deliberato che una quota dei compensi del sindaco, degli assessori, dei consiglieri comunali di maggioranza e del presidente del consiglio comunale, che ammonta a 100mila euro, sarà destinata per attivare servizi a favore di persone che vivono in condizioni di grave disagio socio-economico.

La scelta è stata condivisa anche dall’Amministrazione Comunale, che si sta impegnando per la realizzazione di una struttura di proprietà comunale, ovvero un centro polifunzionale per diversamente abili.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button