Cronaca

Sarno, sette cassintegrati al Comune: l’ok della Regione

SARNO. Sette cassintegrati prenderanno servizio presso il Comune di Sarno per la cura del territorio: arriva l’ok della Regione Campania. La Regione Campania ha finanziato il progetto per attività di pubblica utilità destinato ai cassintegrati.

Sarno, sette cassintegrati al Comune: l’ok della Regione

Il progetto definito “Territorio” è stato elaborato di concerto tra gli assessorati al Bilancio, alla Manutenzione, retti dal vicesindaco Gaetano Ferrentino, e al Personale, retto da Eutilia Viscardi.
Entro trenta giorni dalla stipula della convenzione sette cassa integrati con qualifica di operai, che, all’epoca, hanno partecipato all’avviso pubblico, prenderanno servizio per attività legate alla cura del territorio. Una boccata di ossigeno per sette famiglie nell’ambito delle politiche attive regionali per il lavoro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button