Cronaca

Spara verso una casa con bambini all’interno: arrestato a Sarno

Spara verso una casa di Sarno mentre all’interno si trovava una famiglia: per questo motivo è stato arrestato R.A. finito ai domiciliari dopo le indagini condotte dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Sarno, sotto la direzione della Procura della Repubblica di Sarno.

Sarno, spara verso una casa: arrestato

I fatti risalgono al 6 gennaio scorso, quando R.A. esplose dei colpi d’arma da fuoco in direzione di un’abitazione sita in Sarno, al cui interno si trovavano una cittadina di nazionalità marocchina insieme ai quattro figli minorenni.

Nel corso delle indagini, oltre all’interrogatorio, sono stati acquisiti e visionati diversi filmati di impianti di videosorveglianza dislocati sul luogo dell’evento. Grazie a tale attività si è pervenuti all’individuazione dell’autore del reato e alla puntuale ricostruzione della dinamica dell’evento anche in relazione al percorso effettuato dall’autovettura utilizzata per compiere l’azione criminosa. Dalle risultanze dell’attività investigativa è scaturita la richiesta da parte del Pubblico Ministero titolare delle indagini, successivamente accolta dal GIP del Tribunale di Nocera Inferiore, di applicazione della misura cautelare personale degli arresti domiciliari a carico di R.A.

L’arresto

L’ordinanza è stata eseguita nella giornata di mercoledì 1 marzo dal personale del Commissariato di Sarno. R.A. risulta attualmente indagato per i reati di tentato esercizio arbitrario delle proprie ragioni con l’aggravante di aver commesso il fatto con l’utilizzo di un’arma, detenzione e porto in luogo pubblico di un’arma comune da sparo con l’aggravante di esser stato commesso il fatto da più persone riunite, esplosioni di colpi di arma da fuoco lungo la pubblica via e in luogo abitato.

R.A. risulta poi indagato, in uno ad altra persona, per il reato di detenzione, senza averne fatto denuncia all’Autorità, di 33 cartucce da caccia per fucile calibro 16, circostanza emersa in seguito alla perquisizione domiciliare effettuata nell’immediatezza dei fatti.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali. È responsabile della redazione centrale del network giornalistico L'Occhio.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio