Cronaca

Sarno, spariti i soldi per il progetto di un parco eolico in Romania: mediatore sotto processo

È sotto processo un professionista 53enne di Sarno, accusato di aver fatto sparire i soldi destinati alla realizzazione del progetto di un parco eolico in Romania.

Professionista sotto accusa per i soldi spariti per il parco eolico in Romania

Un 53enne di Sarno, professionista impegnato nell’attività di intermediazione finanziaria, è finito sotto processo per truffa. Secondo le indagini condotte dai carabinieri della polizia giudiziaria, l’uomo avrebbe fatto sparire fondi per la costruzione di un parco eolico in Romania, con il progetto partorito da un imprenditore di Sarno, ora parte offesa nel procedimento dinanzi al giudice monocratico di Nocera Inferiore.

Secondo gli inquirenti, sarebbe stato proprio il 53enne a reperire soldi presso una banca, per poi trattenere il denaro in maniera indebita, raggirando una società specializzata. La società incaricata alla realizzazione della struttura eolica versò 17mila euro in due tranche all’imputato, con la denuncia successiva da parte dell’amministratore delegato.

Adesso, l’imputato deve rispondere di truffa aggravata dall’abuso di prestazione d’opera, con il denaro scomparso, versato in precedenza dal “socio”, senza alcuna linea di credito.

 

Articoli correlati

Back to top button