Lite al cimitero finisce con un’aggressione: ferito il custode

maiori-rissa-lungomare-tre-persone-processo

Aggressione fisica ai danni del custode del cimitero comunale di Sassano: è stato colpito al volto con alcuni pugni da due uomini ed è rimasto ferito

SASSANO. Aggressione fisica questa mattina ai danni del custode del cimitero comunale di Sassano: è stato colpito al volto con alcuni pugni da due uomini ed è rimasto ferito.

Dalle parole alle mani è un attimo: custode del cimitero dopo aggressione

Momenti di tensione questa mattina al cimitero comunale di Sassano, dove il custode è stato aggredito da due persone ed è rimasto lievemente ferito per poi essere trasportato in ospedale. Tutto ha avuto inizio con un semplice diverbio: l’uomo si era avvicinato a due persone per chiedere spiegazioni in merito all’apposizione di una fascia di quelle che servono a posizionare i ceri. Non si come sia degenerata la situazione, ma alla fine è partita una vera e propria colluttazione fisica che avrebbe visto i due visitatori colpire il custode con dei pugni al volto.

In seguito allo scontro fisico, il custode è rimasto lievemente ferito ma è stato comunque necessario trasportarlo all’ospedale Luigi Curto di Polla per ulteriori accertamenti ed essere medicato. Sul posto sono giunti i carabinieri di Polla e la Polizia.

Fonte: Ondanews

 

TAG