Cronaca

Sballo in una discoteca di Salerno: tre ragazze in ospedale con allucinazioni

SALERNO. Tre adolescenti di Sorrento sono state soccorse e trasportate in ospedale alle 4.30 del mattino perché in preda a delirio ed allucinazioni. Le tre giovani avevano trascorso la notte in una nota discoteca di Salerno. Non si esclude che le tre ragazzine abbiano potuto assumere sostanze sintetiche per il cosiddetto sballo del sabato sera.

Sballo in discoteca: tre ragazze in ospedale

La storia delle tre adolescenti di Sorrento ricoverate in ospedale a Salerno in preda ad allucinazioni e crisi di ansia fa emergere una drammatica realtà che vede migliaia di giovani in balia di criminali senza scrupoli che abusano della loro debolezza (divertirsi) per avvelenarli con alcol e droga.

Soprattutto gli stupefacenti, in particolar modo le droghe sintetiche, sembrano sfuggire al controllo delle stesse forze dell’ordine.

Di frequente al pronto soccorso arrivano casi di questo tipo dove il malcapitato di turno viene sottoposto alle prime terapie farmacologiche per neutralizzare gli effetti soprattutto degli allucinogeni.

Ma per i casi più gravi serve la massima assistenza specialistica.i reni. Provocano inoltre serie complicazioni di carattere gastrointestinale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button