Cronaca

Sbarco del dolore, il via alle autopsie sulle 26 salme

SALERNO. Via alle autopsie sulle 26 salme arrivate domenica durante lo sbarco del dolore al molo del porto di Salerno. Dopo gli ultimi accertamenti il team di medici legali si è infatti recato in Procura per aggiornare i magistrati sulle risultanze di rilievo.

Al momento non sono stati riscontrati segni evidenti di violenze o ferite profonde dovute all’elica dei motori. La causa della morte sembra quindi annegamento ma sarà necessario attendere l’esito degli esami per maggiori dettagli.

Inoltre sui corpi dovrebbero essere effettuati anche test specifici per appurare se le giovani abbiano subito violenze prima o durante la traversata in mare

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button