Cronaca

Sbarco migranti Salerno, confermato arresto degli scafisti

SALERNO. Non saranno rilasciati due dei sei scafisti tratti in arresto durante lo sbarco di oltre 1400 migranti a bordo della nave della Marina Militare italiana “San Giusto”, avvenuto a Salerno lo scorso agosto. Erano stati bloccati dalla polizia con l’accusa di favoreggiamento di immigrazione clandestina. I profughi pagavano una somma compresa tra i 1000 e i 1700 dollari a viaggio agli scafasti di origine tunisina, sudanese ed eritrea. I giudici del Riesame hanno rigettato la richiesta di scarcerazione presentata dai legali dei due scafisti e, nella giornata odierna, esamineranno le posizioni di tutti i sei indagati finiti in carcere ad agosto.

Articoli correlati

Back to top button