Senza categoria

Scadenza Tosap, rateizzazione per chi supera 258 euro ad Agropoli

AGROPOLI. Scade il 31 gennaio il termine entro il quale devono essere effettuati i pagamenti della Tosap. La tassa riguarda, in particolare, le occupazioni effettuate nelle strade, nelle piazze e comunque sui beni appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile del Comune, di spazi soprastanti e quelle sottostanti il suolo pubblico; tratti di aree private sulle quali risulta costituita la servitù di pubblico passaggio; i passi carrabili.

Per le nuove occupazioni il pagamento della tassa deve avvenire contestualmente alla denuncia. Se la tassa dovuta è d’importo superiore ad 258,23 euro può essere corrisposta in quattro rate, senza interessi e d’uguale importo, con scadenza nei mesi di gennaio, aprile, luglio e ottobre.

Queste le tariffe, nel particolare: pubblicità ordinaria (annuale), in base ai mq, va da 15,49 euro a 30,98 euro; ordinaria luminosa o illuminata (annuale), in base ai mq, va da 30,99 euro a 46,49 euro; effettuata con pannelli luminosi messaggi variabili o in forma intermittente o lampeggiante (annuale) pari a 61,98 euro; realizzata in luoghi pubblici o aperti al pubblico con proiezioni luminose o cinematografiche effettuate su schermi o pareti riflettenti pari a 3,87 euro al giorno; effettuata con striscioni 15,49 euro per 15 giorni; effettuata da aeromobili 92,96 al giorno; con palloni frenati e simili 46,49 al giorno; in forma ambulante 3,87 euro al giorno; pubblicità sonora 11,63 euro al giorno; effettuata con veicoli (annuale), in base ai mq, da 15,49 euro a 30,99 euro. Nel provvedimento, votato dalla giunta di Agropoli, si legge che il comune ha deciso di confermare, per il 2014, le tariffe 2013 ma il canone per i cartelli pubblicitari le tariffe sono aumentate del 150%”.

(Fonte: lacittadisalerno.it)

Articoli correlati

Back to top button