Cronaca

Scafati, abusivismo edilizio: sequestrato stabile

SCAFATI. Uno stabile in via Aquino, a Scafati, risultato di proprietà del fratello e della madre dell’ex vicesindaco Giancarlo Fele è stato sequestrato nel corso di un blitz fatto dagli agenti della polizia locale, in contrasto all’abusivismo edilizio.

È accaduto venerdì mattina ed alla fine del sopralluogo eseguito all’interno dell’immobile sono state accertate una serie di difformità strutturali e la mancanza di titoli autorizzativi.

Nello specifico è stato appurato, secondo quanto riporta Il Mattino, che la cantina era stata arredata e resa abitabile in assenza del necessario permesso per il cambio di destinazione d’uso e che al piano superiore erano in corso lavori di ristrutturazione in virtù di una Dia rilasciata nel 2014 e scaduta, la cui richiesta di rinnovo era stata presentata fuori tempo.

Nello stesso stabile è stata sottoposta a sequestro anche la tettoia, adibita a deposito e risultata abusiva.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button