Scafati, aggredito dalla famiglia dell’ex moglie: in quattro a processo

divorzio

Un uomo fu aggredito dall'ex moglie e dalla sua famiglia per la fine del loro matrimonio: adesso quattro persone dovranno affrontare un processo

SCAFATI. Un uomo fu aggredito dall’ex moglie e dalla sua famiglia per la fine del loro matrimonio: adesso quattro persone dovranno affrontare un processo.

La famiglia dell’ex moglie lo aggredì in casa dichiarata di sua proprietà: al via il processo per quattro persone

Fu aggredito dalla famiglia dell’ex moglie per aver voluto porre fine al loro matrimonio e aver preso possesso della proprietà di casa, adesso i suoi aggressori dovranno affrontare un processo con l’accusa di danneggiamento, violazione di domicilio e minacce in concorso. Ad aiutare padre, madre e figlia ci fu anche un loro amico fabbro che li aiutò a forzare le grate della finestra e a entrare in casa. I fatti risalgono al 13 febbraio 2017: gli aggressori volevano vendicarsi non solo per la fine della loro vita coniugale ma soprattutto per la proprietà di casa che fu stabilita da un processo regolare in favore del’uomo.

 

TAG