Cronaca

Scafati, blitz della finanza al Comune: 10 misure cautelari di interdizione

SCAFATI. Blitz della finanza al Comune di Scafati. 10 le misure cautelari di interdizione notificate nei confronti di altrettanti dipendenti, ritenuti responsabili di condotte di assenteismo e abbandono del posto di lavoro. Un’indagine durata 5 mesi durante la quale è stato possibile ricostruire le illecite condotte dei pubblici dipendenti che, in orari di servizio, registravano la propria presenza, salvo poi allontanarsi sistematicamente.

Centinaia di ore lavorative pagate dall’Ente pubblico per prestazioni mai svolte. L’accusa è di truffa ai danni dello Stato e false attestazioni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button