Scafati, detenzione e spaccio di droga: i nomi dei 5 arrestati

Detenzione e spaccio di droga: ecco tutti i nomi delle persone arrestate ieri mattina dai carabinieri della tenenza di Scafati

Detenzione e spaccio di droga: ecco tutti i nomi delle persone arrestate ieri mattina dai carabinieri della tenenza di Scafati.

5 arresti per spaccio di droga a Scafati: ecco tutti i nomi

Detenzione e spaccio di droga: tre arresti e due divieti di dimora sul territorio della provincia di Salerno. I carabinieri della tenenza di Scafati, ieri mattina, hanno eseguito delle misure cautelari emesse dal Gip del Tribunale di Nocera Inferiore Gustavo Danise a carico di 5 persone.

Le misure sono state emesse in accoglimento della richiesta formulata dal sostituto procuratore Roberto Lenza. In carcere è finito GianMarco Fattorusso 31 anni, di Scafati, già detenuto per altri reati. Ai domiciliari sono stati ristretti Michele Ruggiero alias “Zigulì” 26 anni e Ives Improta 29 anni entrambi di Scafati.

Il divieto di dimora nel territorio della provincia di Salerno è stato notificato a Giovanna Fienga 52 anni di Torre Annunziata e Noemi Donnarumma 19 anni di Pompei.

L’inchiesta da parte della Procura di Nocera Inferiore prende il via all’indomani del fermo, a suo tempo, di Giovanna Fienga perché trovata in possesso di 715 grammi di cannabis. L’arresto a carico della donna non fu convalidato in quanto dalle dichiarazioni della stessa emerse che la sostanza era riconducibile al figlio Gianmarco Fattorusso.

Da questo momento prende il via l’inchiesta portata avanti anche attraverso intercettazioni. Sono diverse i clienti che chiamano Fattorusso per prendere accordi sull’acquisto dello stupefacente cessioni che sono proseguite anche dopo che lo stesso si trasferì presso l’abitazione della fidanzata, Noemi Donnarumma.

La coppia fu anche raggiunta da un ordine di custodia. Nel corso dell’attività investigativa sono stati ingenti i sequestri di sostanza stupefacente effettuati dagli uomini della tenenza di Scafati.


Pina Ferro

TAG