Politica

Scafati, si è dimesso l’assessore Arpaia

Scafati, arrivano le dimissioni dell'assessore Arpaia: ha rimesso le nelle mani del sindaco Cristoforo Salvati le deleghe

Arrivano le dimissioni di Alessandro Arpaia da assessore del Comune di Scafati. Nelle scorse ore, Arpaia ha rimesso le nelle mani del sindaco Cristoforo Salvati le deleghe a Pubblica istruzione, Sanità, Cultura, Fiume Sarno, Biblioteca, Turismo e Spettacolo.

Scafati, arrivano le dimissioni dell’assessore Arpaia

In una nota, Arpaia ha spiegato i motivi della sua scelta: “Svolgere il ruolo di Assessore, è stato per me un grandissimo onore e ho cercato di farlo al meglio delle mie possibilità. Ringrazio per la fiducia l’amico e Sindaco Cristoforo Salvati, al quale ribadisco il mio appoggio ed il mio pieno sostegno. L’esperienza politica fatta in questi anni mi ha arricchito notevolmente come politico, amministratore e soprattutto come persona. Le mie deleghe mi hanno consentito di essere a contatto diretto con i cittadini e di ascoltare le loro richieste per cercare di risolvere i loro problemi. Tale ruolo di assessore però richiede impegno costante e prioritario.

Per due anni ho cercato di conciliarlo al meglio con la mia attività di medico che, dall’inizio dell’emergenza Covid, è diventata ancora più impegnativa. Proprio per tale motivo non riesco, purtroppo, ad onorare più il ruolo di assessore come vorrei. Non credo, pertanto, sia giusto continuare, per rispetto nei confronti del Sindaco e della mia città”.

Articoli correlati

Back to top button