Scafati, scopre l’ennesimo tradimento del compagno e gli distrugge l’auto

scafati-auto-distrutta

Follia a Scafati, dove una donna ha distrutto l'auto del compagno dopo aver scoperto l'ennesimo tradimento: i due si sono prima presi a pugni per strada

Follia e gelosia a Scafati, dove una donna ha distrutto l’auto del compagno dopo aver scoperto l’ennesimo tradimento: i due si sono prima presi a pugni per strada.

Il tradimento, la rissa e l’auto distrutta: succede a Scafati

Scopre l’ennesimo tradimento del compagno e per vendicarsi gli distrugge i vetri dell’auto. È successo a Scafati, dove questa mattina la donna ha agito dinanzi agli occhi dei residenti di via Cesare Battisti.

Stando alle prime ricostruzioni della storia, I.M., avrebbe scoperto un nuovo tradimento grazie a una telefonata anonima ricevuta di notte dal compagno, G.G. A nulla sarebbe bastato il tempo passato insieme come coppia, né tanto meno il fatto di avere una figlia di 3 anni.

Una volta scoperto il segreto, è scoppiata una lite in casa nel bel mezzo della notte, degenerata poi il mattino seguente con i danni alla Smart dell’uomo.

La donna ha agito dopo aver inseguito, insieme a un’amica, il proprio compagno: con loro c’era anche la bambina. Una volta giunti in via Cesare Battisti, la compagna aggredisce l’uomo a suon di schiaffi, provocando così la reazione di lui che la colpisce al volto con un pugno per poi scappare.

Nonostante I. stesse perdendo sangue dalla bocca e dal naso, ha ben pensato di vendicarsi recuperando un arnese di ferro dal portabagagli della propria auto e cominciare a colpire il veicolo del compagno.

Sul posto sono giunte le forze dell’ordine e i sanitari del 118.

 

TAG