Scafati, diverse evasioni dagli arresti domiciliari: il rapper Giovanni “Johnny” Cirillo finisce in carcere

scafati-evasioni-arresti-domiciliari-rapper-carcere

Scafati, diverse evasioni dagli arresti domiciliari: il rapper Giovanni "Johnny” Cirillo finisce in carcere. Era stato anche l'autore di una rapina

Scafati, diverse evasioni dagli arresti domiciliari: il rapper GiovanniJohnnyCirillo finisce in carcere. Era stato anche l’autore di una rapina in farmacia.

In carcere il rapper di Scafati

È stato protagonista di una lunga serie di evasioni dagli arresti domiciliari a Scafati: alla fine, il rapper GiovanniJohnnyCirillo è finito in carcere. Come riporta “Il Mattino”, il 23enne era stato anche l’autore di una rapina in via Martiri d’Ungheria, eseguita proprio dopo aver evaso la misura cautelare.

Dopo l’arresto per il raid in farmacia, era stato tradotto ai domiciliari ma è evaso ben 4 volte. La procura di Nocera Inferiore ha dunque deciso di procedere visto l’aggravamento dei reati e per questo motivo il giocane è finito in carcere già nella giornata di sabato.

TAG