Cronaca

Scafati, terribile puzza presso il fiume Sarno: migliaia di cittadini sul piede di guerra

Sono momenti concitati quelli che si stanno vivendo a Scafati, i residenti a ridosso del fiume Sarno, infatti, sono costretti a subire la puzza insopportabile proveniente dal fiume Sarno.

Tanfo insopportabile insorge dal fiume Sarno, cittadini di Scafati in rivolta

È da circa una settimana che imperversa la puzza presso il fiume Sarno, i suoi nauseabondi odori sono oggetto di discussione, mentre i cittadini scafatesi continuano a subire danni alla salute e alla vivibilità a causa di questa piaga.

Presso il comune di Scafati non si può proprio respirare, a tutte le ore del giorno imperversano questi “olezzi” infestanti che costringono le persone a barricarsi alle finestre. Lo stesso disagio viene patito dai cittadini di Angri (che attribuiscono questo tanfo al canale San Tommaso).

I residenti sacafatesi protestano sui social «Nessuno fa niente,da anni – denuncia un internauta -, da decenni. L’eterno ritorno dell’uguale. Una vergogna, intanto ci si ammala, si vive male, si scappa da una città che, purtroppo, puzza da tutte le parti».

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2016, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto