Cronaca

Scafati, terribile puzza presso il fiume Sarno: migliaia di cittadini sul piede di guerra

Sono momenti concitati quelli che si stanno vivendo a Scafati, i residenti a ridosso del fiume Sarno, infatti, sono costretti a subire la puzza insopportabile proveniente dal fiume Sarno.

Tanfo insopportabile insorge dal fiume Sarno, cittadini di Scafati in rivolta

È da circa una settimana che imperversa la puzza presso il fiume Sarno, i suoi nauseabondi odori sono oggetto di discussione, mentre i cittadini scafatesi continuano a subire danni alla salute e alla vivibilità a causa di questa piaga.

Presso il comune di Scafati non si può proprio respirare, a tutte le ore del giorno imperversano questi “olezzi” infestanti che costringono le persone a barricarsi alle finestre. Lo stesso disagio viene patito dai cittadini di Angri (che attribuiscono questo tanfo al canale San Tommaso).

I residenti sacafatesi protestano sui social «Nessuno fa niente,da anni – denuncia un internauta -, da decenni. L’eterno ritorno dell’uguale. Una vergogna, intanto ci si ammala, si vive male, si scappa da una città che, purtroppo, puzza da tutte le parti».

Articoli correlati

Back to top button