Cronaca

Scafati: i cittadini occupano il Comune

SCAFATI. Una delegazione di cittadini, in rappresentanza di Cappella, Mariconda e via Pizzone Salice, ha occupato pacificamente la stanza del sindaco chiedendo un confronto e rassicurazioni in merito alla drammatica situazione in cui versa il canale San Tommaso, divenuto ricettacolo di liquami fognari e materiale industriale.

Il sindaco di Scafati, l’ing. Nicola Fienga e il consigliere Mimmo Casciello, hanno ascoltato le perplessità e le preoccupazioni dei residenti interessati dal Canale, facendosi strappare una promessa: lunedì prossimo saranno tutti in Procura per rafforzare l’istanza già presentata dal Comune sulla questione del San Tommaso.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button