Cronaca

Scafati: libero dai domiciliari tenta subito un'estorsione. 38enne arrestato nuovamente

SCAFATI. È stato un po’ come una porta rotante, di quelle che si trovano all’entrata degli hotel, la vicenda che vede protagonista P.R., 38 anni. L’uomo era stato appena liberato dai domiciliari su disposizione dell’Autorità giudiziari e, appena libero di muoversi, ha tentato un’estorsione.

I carabinieri lo hanno beccato in seguito alla denuncia presentata dalla vittima, che nei giorni precedenti all’incontro era stata contattata da P.R. più volte. I militari hanno fatto scattare la trappola durante l’incontro presso la Circumvesuviava di Scafati.

Gli inquirenti, in borghese, hanno interrotto lo scambio arrestando il 38enne. Il Gip, dopo l’udienza di convalida, ha deciso di lasciare l’uomo in carcere. La decisione è stata dettata dal pericolo di reiterazione di reato, visto come appena libero l’uomo abbia subito commesso un reato.

Articoli correlati

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button