Scafati, minacce del sindaco in Consiglio: la denuncia di Grimaldi

SCAFATI. «La foto sottostante è stata pubblicata dal profilo FB ufficiale del Sindaco di Scafati. Ritrae, indicati con una freccia, me e un altro consigliere comunale del PD» inizia così il post del consigliere del Pd, Michele Grimaldi che ha commentato il fotomontaggio pubblicato dal primo cittadino Pasquale Aliberti. Una foto nella quale il sindaco indica con […]

SCAFATI. «La foto sottostante è stata pubblicata dal profilo FB ufficiale del Sindaco di Scafati. Ritrae, indicati con una freccia, me e un altro consigliere comunale del PD» inizia così il post del consigliere del Pd, Michele Grimaldi che ha commentato il fotomontaggio pubblicato dal primo cittadino Pasquale Aliberti. Una foto nella quale il sindaco indica con una freccia rossa i due consiglieri del Pd.

Un messaggio abbastanza esplicito secondo Grimaldi: «Qui ci troviamo dinanzi ad una persona indagata – dalla magistratura, non certo dall’opposizione o dalla stampa – con le accuse di associazioni a delinquere di stampo mafioso, voto di scambio politico mafioso, concussione e corruzione. Una persona che secondo la magistratura sovente sedeva a tavola con esponenti del clan Ridosso-Loreto, clan protagonista della violenta guerra di camorra che ha insanguinato la nostra città per circa un decennio» scrive Michele, che poi continua: «Il sindaco pubblica una nostra foto, con tanto di freccia ad evidenziare alcune persone, nel caso non fosse ancora chiaro. Come a dire: “Sono loro, eccoli qua”».

 

TAG