Scafati, minaccia dipendente comunale e pretende soldi e casa: 30enne denunciata

incendio-rifiuti-tossici-conca-dei-marini-amalfi

Scafati, una 30enne è stata denunciata per aver minacciato un dipendente comunale. La donna pretendeva soldi e una casa

Scafati, una 30enne è stata denunciata per aver minacciato un dipendente comunale. La donna pretendeva soldi e una casa e  già in passato era stata denunciata, sempre per comportamenti aggressivi e violenti.

Minaccia dipendente comunale e pretende soldi e casa

La donna, dopo le minacce sarebbe passata ai fatti, sfasciando un computer e una scrivania, per poi tentare di aggredire un funzionario del comune e una collaboratrice.  Sono stati i colleghi ad evitare il peggio con il loro intervento.

L’intervento dei carabinieri

Sul posto sono giunti poi i carabinieri della tenenza in via Oberdan, che hanno identificato la 30enne che è stata poi affidata alle cure del 118. La stessa avrebbe però rifiutato il ricovero.

 

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG