Cronaca

Lutto a Scafati, addio a Franco Calabrese: l’animalista instancabile in difesa dei più deboli

È stato d'ispirazione per i tanti che lo conoscevano ed apprezzavano

Lutto a Scafati, è morto Franco Calabrese: una vita caratterizzata dall’amore per gli animalista instancabile e sempre dalla parte dei più deboli. È stato d’ispirazione per i tanti che lo conoscevano ed apprezzavano.

Scafati, morto Franco Calabrese

Calabrese è scomparso lo scorso 26 luglio: un altro pezzo di storia della città che è volata via. Ha lottato per anni contro l’abbandono degli animali, presidente dell’associazione Arp che gestisce il canile di Scafati Gli Amici di Snoopy.

Una vita caratterizzata dall’amore per gli animalista instancabile e sempre dalla parte dei più deboli. È stato d’ispirazione per i tanti che lo conoscevano ed apprezzavano.

Il messaggio di addio

Tanti i messaggi di addio per l’uomo, particolarmente commovente quello di Emma Salvatore, sua stretta collaboratrice: “Caro Franco ci hai lasciato all’improvviso con un vuoto ed un dolore immenso. Sei stato un padre per molti e lo sarai per sempre. Adesso i nostri pelosetti sul Ponte ti staranno accompagnando facendoti le feste. Noi continueremo quaggiù la tua opera certi che continuerai a proteggerci come hai sempre fatto. Saremo sempre vicino alla tua dolcissima Lucia La Mura cercando di colmare questo dolore così grande soprattutto per lei. Riposa in pace, un giorno ci ritroveremo e sarà come sempre”.

Articoli correlati

Back to top button