Cronaca

Scafati, auto rubate ed esposte davanti agli occhi di tutti: scatta il blitz

SCAFATI. Un piazzale dove erano esposte auto e moto rubate, sotto gli occhi di chi passava in via Lo Porto, questo è quanto hanno scoperto gli agenti della Polizia Municipale, agli ordini del tenente colonnello Giovanni Forgione.

Auto rubate ed esposte davanti agli occhi di tutti

Gli agenti sono entrati in azione ieri mattina, quanto i vigili sono intervenuti denunciando quattro persone: due uomini e due donne, tutti di origini bulgare.

L’autofficina utilizzata dal gruppo è stata realizzata dopo che questi hanno affittato e trasformato completamente un immobile, nel 2015.

11 i veicoli che i caschi bianchi hanno scoperto essere stati rubati, insieme a diversi pezzi di carrozzeria, parti di motori, targhe, e vernici.

Articoli correlati

Back to top button