Scafati, sfugge al posto di blocco e inventa una rapina: 19enne denunciato

finanza

Sfugge al posto di blocco e racconta di essere stato rapinato dello scooter. Finisce nei guai un 19enne di Scafati. Il giovane è stato denunciato  

Sfugge al posto di blocco e racconta di essere stato rapinato dello scooter. Finisce nei guai un 19enne di Scafati. Il giovane è stato denunciato per simulazione di reato. L’episodio è accaduto nei gironi scorsi in via Passanti.

Non si ferma al posto di blocco e racconta di essere stato rapinato

L’episodio è accaduto nei giorni scorsi, in via Passanti a Scafati. La Guardia di Finanza intima l’alt ad un ragazzo su di uno scooter. Questo però non si ferma e scappa. Attraverso la targa però, le fiamme gialle riescono ad identificare il proprietario del veicolo, un 19enne. Ma dopo la fuga, il ragazzo era andato dai carabinieri a denunciare che la sera prima era stato rapinato dello scooter, in via Mortellari.

In seguito ad un controllo, è emerso che la rapina era stata inventata.

La denuncia

A quel punto il giovane è stato denunciato per simulazione di reato e resistenza a pubblico ufficiale. Lo scooter, quella sera, lo guidava sprovvisto di patente.

 

TAG