Cronaca

Scafati, tenta il suicidio ma viene salvata dai fili del bucato: donna in ospedale

Tenta il suicidio: donna salvata dai fili del bucato a Scafati. La donna - da tempo affetta da da disturbi psichici - si è salvata

Attimi di paura a Scafati dove una donna ha tentato il suicidio ma è stata salvata dai fili del bucato. È accaduto nei giorni scorsi quando, come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino, una 64enne ha provato a togliersi la vita lasciandosi cadere dal balcone di casa in un condominio di via Pasquale Vitiello.

Scafati, tenta il suicidio: donna salvata dai fili del bucato

La donna – da tempo affetta da da disturbi psichici – si è miracolosamente salvata finendo sul terrazzo del piano inferiore. I sanitari l’hanno trasportata all’ospedale di Nocera Inferiore dove le sono state curate le ferite riportate in seguito alla caduta.

La dinamica

Stando alle prime ricostruzioni, la donna (che vive va da sola al secondo piano) voleva togliersi la vita. Si è lasciata cadere dal balcone di casa aiutandosi con uno sgabello ma, fortunatamente, la caduta non è stata fatale. A salvarla sarebbero tati i fili dello stendibiancheria che ne hanno attutito la caduta.

Articoli correlati

Back to top button