Cronaca

Scambi di coppia e sesso di gruppo, piazzole di sosta diventano “hot” nel salernitano

In passato era qualcosa di scabroso e molto perverso. Oggi sta diventando quasi una normalità di costume.

Gli scambi di coppia ci sono sempre stati ma se prima ci si nascondeva in ville privati o alberghi fuori dai centri abitati da qualche anno il ”nascondersi” sembra quasi un fuori moda.

Anzi andare in posti ”accessibili” a tutti aumenta il desiderio e la perversione dell’essere guardati. Procedendo verso Salerno infatti,sia che si prenda l’A1 sia l’A30 numerose sono le piazzole dove si svolgono gli incontri.

Scambi di coppia e sesso di gruppo nel salernitano: i dettagli

Qui ad essere protagonisti sono i camionisti di passaggio, molto ambiti dalle coppie cuck. Con questo termine si indicano infatti le coppie in cui il marito prova piacere nel vedere la moglie concedersi a sconosciuti e la categoria dei camionisti,uomini molto machi per definizione è una delle preferite. Come si svolge?

Luce accesa, il camion si avvicina, ci si accorda e poi l’automezzo si parcheggia in modo tale da abbracciare e nascondere la macchina dove si svolge l’incontro alla vista delle auto di passaggio.

Zona di incontri gay invece a Nocera superiore,nella zona ferroviaria dove si trovava anche un cinema a luci rosse. Alcune coppie poi vogliono realizzare un filmino casalingo da conservare e rivedere insieme avvalendosi però dell’aiuto di un professionista,una richiesta nemmeno tanto sporadica a sentire alcuni fotografi della zona a cui tocca fare anche da regista,dando indicazioni sulle posizioni da assumere a questi novelli Rocco Siffredi e Brigitta Bulgari made in Agro.

Non manca poi notizia di festini, in gergo Gang Bang, ad alto tasso erotico in alcune ville della zona, situate lontano da occhi indiscreti.

Qui si ritrovano Coppie e Singoli che praticano l’amore di gruppo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button