Cronaca

Scandalo pedofilia: in Campania è "accettabile" far sesso con un minorenne – I DATI

I dati scioccanti dell’indagine Ipsos per Save the Children, dimostrano che l’incontro sessuale tra un minorenne ed un adulto è accettabile per oltre un campano su 4,  il 22% crede invece che sia accettabile solo in base a particolari condizioni. Il 46% dei campani afferma di utilizzare internet per conoscere nuove persone e fare amicizia.

Come racconta il quotidiano La Città, il 15% dei campani adulti hanno tra i propri contatti almeno un adolescente che non conosce di persona, il 75% dei campani crede che le interazioni sessuali tra adulti e adolescenti nasca principalmente dalla rete. Lo scenario è inquietante, con una linea che sembra progredire sempre di più, il 22% degli adulti considera i ragazzi di oggi più disinvolti sulla sessualità e maggiormente precoci.

L’intervista ha mostrato che più di una persona su tre crede che la responsabilità sia principalmente degli adulti, mentre la maggioranza segnala che la colpa è soprattutto degli adolescenti. Prevale comunque in tutto il territorio campano un atteggiamento di condanna negli incontri sessuali tra adulti e minorenni.

 

 

 

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio