Cronaca

Scandalo rifiuti, Roberto De Luca indagato: tutto quello che c’è da sapere

Roberto De Luca, figlio di Vincenzo De Luca e assessore di Salerno, è uno dei protagonisti del recente scandalo scoppiato sui rifiuti a Napoli.

De Luca jr. è indagato dalla procura di Napoli nell’inchiesta sullo smaltimento dei rifiuti con l’ipotesi di reato di corruzione.

I coinvolti nell’operazione della procura

Le persone che risultano coinvolte nell’operazione sono il consigliere regionale Luciano Passariello, Agostino Chiatto, uomo vicino a Passariello e dipendente di Sma Campania, il consigliere delegato di Sma Lorenzo Di Domenico, gli imprenditori Nunzio Perrella, Rosario Esposito, Antonio Infantino e il commercialista Carmine Damiano.

Le perquisizioni della procura

Tutto ha avuto inizio, in pratica, con le perquisizioni e i sequestri in vari uffici della regione Campania.

Ma tali perquisizioni hanno avuto inizio quando la testata online Fanpage stava per pubblicare dei video capaci di comprometterla.

Insomma come si legge in una nota della procura: “le attività di indagine ancora in corso sono state rese necessarie e indifferibili dalla rilevata gravità del rischio di dispersione probatoria collegato alla annunciata diffusione di notizie e immagini in grado di pregiudicare gravemente le investigazioni sulle gravi ipotesi delittuose fin qui individuate (corruzione aggravata ai sensi dell’articolo 7 1. 203/1991, corruzione, finanziamento illecito di partiti politici).

La delicatezza e la complessità dell’attività di indagine in svolgimento impongono di conservare il più stretto riserbo.”.

I video di Fanpage e l’inchiesta BloodyMoney

La redazione di Francesco Piccinini, direttore di Fanpage, è stata quindi perquisita. E Piccinini è stato indagato per induzione alla corruzione.

Nel corso dell’inchiesta denominata BloodyMoney aveva avvicinato diversi imprenditori e politici proponendogli, in sostanza. affari sullo smaltimento dei rifiuti.

Una telecamera nascosta è stata posta addosso ad un ex boss dei rifiuti ed è stato mandato in giro per l’Italia a proporre questi affari ai vari politici.

Tra i politici avvicinati insomma c’è Roberto De Luca che compare nel video pubblicato da Fanpage.

Lo scandalo continua a far parlare di sé, seguiranno nuovi sviluppi.

Tutti i dettagli sullo scandalo rifiuti e sul coinvolgimento De Luca

La notizia delle perquisizioni

La reazione di Roberto De Luca

La reazione di Vincenzo De Luca

Il video di Fanpage

Le conseguenze per il governatore

Le parole dell’avvocato di Roberto De Luca

Le parole del governatore ai giornalisti

Le rassicurazioni del governatore

L’attacco di Di Maio a Roberto De Luca

Si dimette Roberto De Luca

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button