Senza categoria

Scappa con il figlio in Venezuela, perse le tracce di Tania Polito

Non si hanno più notizie di Tania Polito, la giovane mamma di origini venezuelane che circa 4 anni fa scappò con il suo bimbo, Francesco di 3 anni all’epoca dei fatti, sottraendolo al padre Sergio, operaio di Sant’Arsenio. Il prossimo 23 giugno avrà inizio il processo a carico della donna, dopo il rinvio a giudizio disposto dal giudice dell’udienza preliminare. Della giovane mamma non si più nulla da quando, un anno e mezzo fa, venne arrestata appena rientrata in Italia per essere presente ad un’udienza sul divorzio. In quell’occasione, il piccolo Francesco rimase in Venezuela. A Tania Polito, dopo l’arresto, venne sequestrato il passaporto per evitare il pericolo di fuga ma nonostante ciò la donna riuscì a fuggire, tornando in Venezuela e facendo perdere, da allora, le sue tracce.

Articoli correlati

Back to top button