Curiosità

Uno scheletro 3D del Kogia di Owen sarà esposto a Villa Matarazzo

Sarà esposto presso il Centro di promozione Riserve Marine Italiane e del Paesaggio Mediterranei di Villa Matarazzo lo scheletro in 3D, realizzato in resina, dell’esemplare di Kogia di Owen, che nel febbraio del 2017 si spiaggiò ad Agropoli. 

Uno scheletro 3D del Kogia di Owen sarà esposto a Villa Matarazzo a Castellabate

Lo scheletro dell’esemplare di Kogia di Owen che poco più di due anni fa spiaggiò ad Agropoli, verrà realizzato in resina dallo studio di Wildart di Massimiliano Lippari per una somma di 6.000 euro. Lo scheletro,poi, sarà esposto a Villa Matarazzo a Castellabate. Lo scrive anche Infocilento. 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button