Cronaca

Sciopero tra gli operatori del Bingo salernitano: licenziamenti inaccettabili

SALERNO. Chiudere le filiali Bingo di Fratte e Pastena con relativi licenziamenti. Questo il preoccupante progetto della Società Openbingo, che se per alcune filiali ha disposto qualche taglio, per le filiali salernitane ha disposto la chiusura. In Italia sono 150 i posti a rischio: i sindacati Filcams Cgil, Fisacat Cisl e Uiltucs e Cisal Terziario sono in prima linea a difesa dei loro rappresentati. Per ora si prospettano solo proposte che i sindacati non accettano e qualche proroga per continuare le trattative. Il rischio non è tanto nelle condizioni lavorative molto dure, quanto nei tagli al personale.

Articoli correlati

2 Comments

  1. Whoah this blog is wonderful i really like reading your articles. Stay up the good work! You know, a lot of individuals are looking round for this info, you can help them greatly.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button