Cronaca

Scommesse clandestine nella ricevitoria: commerciante a processo

NOCERA INFERIOREScommesse clandestine nella ricevitoria: commerciante a processo.

Fino al 2014 avrebbe permesso alle persone di scommettere nella sua sala scommesse, pur non avendone alcuna facoltà ma guadagnando su ogni vincita, oltre al prezzo di ogni singola commissione.

Ora sarà processato dal tribunale di Nocera Inferiore, dopo una citazione a giudizio diretta della Procura, un 35enne nocerino.

Come riporta il Mattino, l’agenzia, al centro di Nocera Inferiore, consentiva e accettava, oltre a raccogliere per via telematica, le scommesse dei vari giocatori. Dai controlli eseguiti dalle forze dell’ordine, si scoprì che il titolare dell’agenzia fosse sprovvisto dell’autorizzazione richiesta dalla legge.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button