Cronaca

Scontri tra ultras della Nocerina: in 22 a processo

Scontri tra ultras della Nocerina: al via il processo che partirà il prossimo 25 gennaio per 22 imputati, a giudizio con un decreto
di citazione diretta della Procura, per quanto avvenne il 25 settembre del 2016 all’esterno dello stadio San Francesco, e nei pressi dell’ospedale Umberto I.

Nocerina, guerra tra ultras

Diciannove imputati del gruppo Gate 11 sono accusati di aver incitato, inneggiato e indotto altri ultras alla violenza contro quelli
del gruppo Bothers, della stessa compagine calcistica. Questi ultimi, stavano per accedere al piazzale privato dove avevano lasciato le auto in sosta.

La polizia registrò una serie di azioni violente che sfociarono in tafferugli ad opera di persone rimaste sconosciute. Otto imputati, rispondono anche di aver impedito o reso difficile il proprio riconoscimento durante gli scontri, utilizzando sciarpe, cappucci e altri mezzi per coprirsi il volto. Altri quattro, invece, erano stati diffidati con tanto di Daspo dal questore di Salerno, e non avrebbero dovuto trovarsi in prossimità dello stadio.

Altri 3 nocerini erano stati registrati e filmati in possesso di bastoni, aste ed oggetti contundenti utilizzati come arma.

Articoli correlati

Back to top button