Cronaca
Trending

Scoperto allevamento lager con oltre 100 cani in pessime condizioni | Denunciato salernitano

Scoperto allevamento lager con oltre 100 cani in pessime condizioni a Roma: denunciato 70enne della provincia di Salerno

Scoperto allevamento lager con oltre 100 cani in pessime condizioni. Le guardie zoofile di “Fare Ambiente”, coadiuvate dall’Associazione “Pegasus”, si sono imbattute in un canile abusivo situato a Nord di Roma. All’interno c’erano oltre 100 cani da caccia e non solo, costretti all’interno di gabbie di ridotte dimensioni, spesso con cuccioli. I cani liberi avevano come cuccia bidoni di oli esausti o di legno marcio. Per cibo, poltiglia e acqua stantia.

Scoperto allevamento lager con 100 cani, denunciato salernitano

Con la consulenza giuridica e operativa degli esperti di zoo criminalità di “Stop Animal Crimes Italia”, la polizia giudiziaria ha trasmesso gli atti alla Procura di Roma e il cacciatore – un 70enne della provincia di Salerno-  è stato denunciato per i reati di maltrattamento animali, esercizio abusivo di professione e violazione alle norme sugli impianti adibiti ad allevamento e inquinamento.

Articoli correlati

Back to top button