Battipaglia, presentato il progetto “Scuole Sicure”: telecamere in tre edifici scolastici

scuole-sicure-battipaglia-2020-telecamere

Scuole sicure a Battipaglia, al via l'installazione delle telecamere di contesto e per la lettura targhe presso tre edifici scolastici

È stato presentato il progetto “Scuole Sicure 2020” per un ammontare di 29 mila e 811 euro. Il progetto presentato dal Comune di Battipaglia e dal Comando Vigili prevede un finanziamento per l’installazione delle telecamere di contesto e per la lettura targhe presso tre edifici scolastici: Itc “F. Besta Gloriosi”  in via Gonzaga; “E. Medi” in via Domodossola e l’Istituto Alberghiero “E. Ferrari” in via R. Jemma.

Scuole sicure a Battipaglia, il progetto

Le tre telecamere che saranno posizionate presso le scuole avranno una postazione di raccolta installata presso la zona Castelluccio mentre i flussi video delle telecamere saranno gestiti nella centrale adibita alla videosorveglianza esistente del Comune presso il comando di Polizia Locale.

L’iniziativa

“L’unico modo per svolgere una vera e propria attività di prevenzione e di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici è quello di dotarci di un sistema di  videosorveglianza che ci consenta di risalire ai responsabili per questo abbiamo richiesto un finanziamento in tal senso aderendo all’iniziativa “Scuole Sicure” promossa dal Ministero dell’Interno. La nostra proposta progettuale punta proprio al controllo del territorio e alla tutela dei più giovani” dichiara il comandante della polizia municipale Gerardo Iuliano.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG