Cronaca

Sentenza choc nel salernitano, processo per attentati e spaccio: dopo 10 anni tutti assolti

PAGANI. È un processo di oltre dieci anni quello che si è concluso con tutte assoluzioni.

Gli assolti erano finiti a processo, con l’accusa di associazione di stampo mafioso per essersi contrapposti ad altre organizzazioni criminali.

Questa è la decisione presa dal collegio del tribunale di Nocera Inferiore, presieduto da Francesco Paolo Rossetti, a latere il giudice Daniela De Nicola e il got Marilisa Russo.

I motivi della sentenza

Tale decisione, come riporta Il Mattino, è motivata dal fatto che il fatto non sussiste e per non aver commesso il fatto per Salvatore Avitabile, Catello Pepe, Gerardo Pepe detto Gerardone e Mario Buonocore.

Il contesto nel quale l’Antimafia inquadrò i fatti risale alla fine degli anni ’90, quasi diciotto anni fa, quando tre dei quattro imputati furono ritenuti componenti di un clan opposto a quello dei Contaldo-Annunziata a Pagani.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button