Cronaca

Sequestrata una discarica abusiva e deferite dieci persone

CALVANICO. Gli agenti della guardia di finanza hanno sottoposto a sequestro una discarica abusiva in località Ponte Voce d’Eco sito nel comune di Calvanico. Il controllo è scattato a seguito di una denuncia che ha consentito di rilevare una vasta area di circa 5.000 mq in cui sono stati abbandonati rifiuti speciali. Tra questi rifiuti, i finanzieri hanno trovato: lana vetro, materiale in fibro-cemento contenente presumibilmente amianto, frammenti di tubazioni, raccordi) e vario altro materiale ingombrante, fra cui addirittura una carcassa di automobile. I militari hanno proceduto al sequestro preventivo dell’intera area utilizzata come discarica abusiva.
Tale area, ricade all’interno di diverse proprietà private e, dagli accertamenti eseguiti, si è appurato che ai proprietari era già stato intimato lo sgombero dell’area dai rifiuti esistenti. Per tale motivo, ossia, l’omessa ottemperanza all’ordinanza del Comune di Calvanico, sono state deferite dieci persone, individuate come proprietari delle aree interessate.
Gli accertamenti proseguono per individuare ulteriori soggetti responsabili dell’abbandono dei rifiuti.

Articoli correlati

Back to top button