Sequestro di due persone per debiti di droga: c’è un indagato

nocera-inferiore-estorsione-ex-compagna-droga

Svolta nelle indagini per il sequestro di due persone, dovuto a debiti di droga. C'è un indagato per la vicenda avvenuta nel 2010

Svolta nelle indagini per il sequestro di due persone, dovuto a debiti di droga. C’è un indagato per la vicenda avvenuta nel 2010.

Non pagarono la droga al clan e furono sequestrati: un indagato per la vicenda

L’accusa nei confronti dell’uomo, G.N. le sue iniziali, è di sequestro di persona a scopo di estorsione. Secondo le ricostruzioni degli inquirenti, la partita di droga proveniva dal clan Greco-Sorrentino, che operava tra Pagani e Sant’Egidio del Monte Albino.

Come racconta Il Mattino, le due vittime non avevano provveduto a pagare ed erano state dunque sequestrate a scopo intimidatorio, per far sì che estinguessero quanto prima il debito.

TAG