Cronaca

Servizi sociali e sostegno alle classi svantaggiate nella Valle dell’Irno, assunto nuovo personale

Servizi sociali e sostegno alle classi svaltagiate, assunzione a tempo indeterminato di 12 nuovi dipendenti presso l’Azienda Speciale Consortile Valle dell’Irno. I comuni interessati sono Baronissi, Fisciano, Mercato San Severino, Calvanico e Bracigliano.

Un aiuto concreto alle classi svantaggiate

La firma dei contratti è avvenuta in Regione Campania alla presenza del presidente Vincenzo De Luca, dell’assessore alle politiche sociali Lucia Fortini, del presidente del CDA del Consorzio Gianfranco Valiante e del direttore Carmine De Blasio.

L’Ente si occupa di nuovi servizi per anziani, famiglie disagiate e disabili, per assicurare servizi sociali sostenibili e venire incontro ai bisogni della cittadinanza.

Articoli correlati

Back to top button