CronacaSenza categoria

Sesso: la normale durata di un rapporto è di sette minuti

Dura meno di 7 minuti, un rapporto sessuale normale, fisiologico. Infatti, secondo uno studio pubblicato sulla rivista European Urology è emerso per l’esattezza, che su 10 mila persone, la durata normale di un rapporto sessuale tra coppia dura 6/7 minuti, preliminari esclusi. Tant’è che dagli urologi arriva una rassicurazione ma anche un invito cioè, infatti, di prolungare la durata normale del rapporto può mettere a rischio la salute maschile.

Come riporta il quotidiano “Corriere Salute”:«Ricorrere spesso ad artifici per resistere, come il coito interrotto e poi ripreso, può provocare un’iperdistensione della prostata e scatenare l’infiammazione». Anche l’uso frequente delle sostanze stupefacenti come: le droghe (cocaina, marijuana) e l’alcol possono dopare la performance e allungare oltre i limiti la durata del rapporto. Al di là dei danni prodotti dall’assunzione, neanche l’eros ne guadagna. Per altro, queste sostanze agiscono anche aumentando l’eccitazione maschile, ma riducono la capacità di tradurla in una prestazione resistente e di qualità.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button